ADDIO PIN INPS. Dal 1° Ottobre ACCESSO AL PORTALE TRAMITE SPID

ADDIO PIN INPS. Dal 1° Ottobre ACCESSO AL PORTALE TRAMITE SPID

Novità sul fronte dell’accesso all’area riservata INPS dei cittadini. L’Istituto, con la circolare 87 del 17 luglio ( https://www.inps.it/CircolariZIP/Circolare%20numero%2087%20del%2017-07-2020.pdf )  ha comunicato che a partire dal prossimo 1 ottobre 2020, non verranno più rilasciati i codici PIN per l’accesso ai servizi telematici del proprio portale.

L’Istituto, di concerto con il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la digitalizzazione ed il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ha deciso di passare definitivamente al sistema di accreditamento ai servizi telematico con SPID.

Nei prossimi mesi si assisterà pertanto ad un graduale passaggio dal Pin dispositivo INPS allo SPID, in perfetta armonia con l’orientamento delle attuali politiche nazionali di digitalizzazione.

Ciò rappresenterà un primo passo verso una semplificazione dei rapporti dei cittadini con la pubblica amministrazione in quanto lo SPID consente agli utenti di interagire non solo con l’INPS, ma con l’intera Pubblica Amministrazione (Comuni, Regioni, Agenzia delle Entrate ecc).

Sembrerebbe dunque che INPS sia ormai prossima a salutare definitamente il proprio PIN a partire dal 1 ottobre 2020.

Tuttavia, al fine di consentire il passaggio graduale dell’utenza verso le credenziali SPID, garantendo la continuità della possibilità di accesso ai servizi dell’Istituto, il transito dal PIN allo SPID sarà preceduto da una fase di passaggio in cui i PIN già in possesso degli utenti conserveranno comunque la loro validità e potranno essere rinnovati alla naturale scadenza fino alla conclusione della fase transitoria.

Trascorso questo periodo provvisorio, i cittadini che vorranno accedere ai servizi telematici INPS, vuoi per richiedere prestazioni a sostegno del reddito, vuoi per la semplice richiesta del CUD della pensione, dovranno essere muniti di credenziali SPID, e di apposita app. da scaricare su smartphone o tablet.

A tal proposito, segnaliamo che il nostro Studio da diversi anni è ufficio autorizzato Aruba per il rilascio delle credenziali SPID cittadino. Tramite il nostro studio i cittadini possono:

  • Registrarsi sul portale Aruba
  • Richiedere le credenziali SPID Aruba
  • Fare il riconoscimento di persona (necessario per completare la procedura di identificazione necessario per l’attivazione delle credenziali SPID)
  • Scaricare l’applicazione necessaria per entrare nel portale INPS ed in generale sul portale di tutte le Pubbliche amministrazioni

ADDIO PIN INPS. Dal 1° Ottobre ACCESSO AL PORTALE TRAMITE SPID

Per richiedere ulteriori informazioni o per organizzare un incontro gratuito, non esitate a contattare lo Studio Lo Torto (Commercialista Acilia).