BONUS VACANZE 2020

BONUS VACANZE 2020

Il Bonus Vacanze è un’agevolazione prevista per l’anno 2020 in favore delle famiglie con ISEE inferiore a 40.000 euro che consiste un bonus, utilizzabile dal 1° luglio al 31 dicembre 2020, da utilizzare per il pagamento di servizi offerti  da alberghi, agriturismi B&B ed altre strutture turistiche ricettive presenti sul territorio nazionale.

L’ammontare del contributo è pari rispettivamente a:

  •     – 500 euro per i nuclei familiari composti da tre o più persone
  •     – 300 euro per i nuclei familiari composti da due persone
  •     – 150 euro per quelli composti da una sola persona

Il bonus però potrà essere utilizzato solamente per l’80% del suo ammontare sotto forma di sconto sull’importo dovuto al fornitore del servizio turistico, mentre per la restante parte del 20% sotto forma di detrazione d’imposta da recuperare nella dichiarazione dei redditi relativa all’anno di imposta 2020, che verrà presentata nell’anno 2021.

In caso ad esempio di nucleo familiare composta da tre persone, con un bonus spettante pari ad €. 500, l’importo di €. 400 potrà essere utilizzato in riduzione del costo della struttura alberghiera, mentre l’importo residuo di €. 100 potrà essere utilizzato in detrazione nella dichiarazione dei redditi del prossimo anno.

Inoltre il bonus potrà essere speso in un’unica soluzione e presso una sola struttura che abbia aderito all’iniziativa (quindi non è consentito un utilizzo frazionato del contributo). Pertanto sarà sicuramente opportuno verificare preventivamente l’adesione della struttura al Bonus Vacanze.

Per richiedere il bonus è necessario essere in possesso di  SPID o carta di identità elettronica e presentare la domanda tramite l’applicazione per smartphone e tablet denominata IO, l’app dei servizi pubblici. La domanda pertanto potrà avvenire esclusivamente tramite procedura telematica.

Attraverso un collegamento con la banca dati dell’Inps, con pochi e semplici passaggi l’app IO verifica il possesso di tutti requisiti da parte del richiedente comunicando con messaggio l’esito del riscontro. In caso di esito positivo l’applicazione comunicherà l’attivazione del bonus il quale potrà essere utilizzato immediatamente come mezzo di pagamento tramite un apposito codice pin oppure un QR-code da comunicare alla struttura ricettiva.

Bonus Vacanze 2020

Per richiedere ulteriori informazioni, per approfondire particolari tematiche o per organizzare un incontro gratuito, non esitate a contattare lo Studio Lo Torto (Commercialista Ostia).